RAFFAELE SCHIAVO ” Voxechology per una società dei contrasti felici- Trasformare l’arte della polifonia musicale in scienza del comportamento civile”

A cura di: MIM – Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti. Con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e di BolognaFiere Group

L’apprendimento di geometrie relazionali, esteticamente valide e scientificamente ripetibili, potrebbe diventare prassi necessaria in una più estesa comprensione dei principi del contrappunto e dell’armonia, laddove fosse possibile trasferirli oltre la metafora, in una quotidianità del saper vivere insieme secondo criteri polifonici. Le parti in gioco verrebbero qui programmate ad addestrarsi per seguire eleganti linee di condotta differente, obbligate a intrecciarsi fra loro in affascinanti contrasti, riconfigurando in forma intrigante persino la spinta al conflitto, giacché inevitabilmente insita nella complessità della natura umana. E paradossalmente renderla motivo di bellezza. Questa ricerca artistico-sociale chiede a ogni singola voce in campo di poter recuperare un senso di piena consapevolezza e di reale prolungamento con il proprio corpo, esercitando ogni stravaganza e ogni delirante intuizione verso una continuità ben orchestrata delle individualità e delle differenze. Una favolosa opportunità per esaltare in altro modo il linguaggio musicale. Può essere questo il nuovo sipario: che possa aprire all’umanità un teatro di felici architetture comportamentali, entro cui saper modulare gioie, dolori e speranze, con grande dignità e forza. Questo workshop presenta un incastro di elementi teorico-pratici da articolare in gruppo seguendo la formula del laboratorio esperienziale. È richiesta la presenza in sala di un computer e videoproiettore da poter gestire nell’immediato svolgimento del corso, per la produzione di materiale audiovisivo da mostrare ai partecipanti. Si suggerisce di indossare un abbigliamento comodo e di predisporsi individualmente all’uso della vocalità e del corpo, per cui non è richiesta alcuna abilità, se non quella di base.

I partecipanti (docenti e Dirigenti scolastici) per i quali è previsto l’esonero dal servizio, riceveranno un attestato di formazione.

Maggio 9 @ 10:00
10:00 — 13:00 (3h)

Sala Suite, Workshop

A cura di: MIM – Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti. Con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e di BolognaFiere Group, I partecipanti (docenti e Dirigenti scolastici) per i quali è previsto l’esonero dal servizio, riceveranno un attestato di formazione.

Visualizza il PDF e scopri come partecipare

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy