RICCARDO PINOTTI – “Musiche da fare, le potenzialità di una didattica consapevole per la body percussion”

A cura di: MIM – Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti. Con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e di BolognaFiere Group

Così come la musica in generale ha senso per lo sviluppo del singolo musicista ma esplode le sue potenzialità nella realizzazione orchestrale, altrettanto la Body Percussion mostra tutte le sue virtù se praticata tra più persone, in gruppo. Come ogni gruppo umano, proprio come ogni orchestra, un ensemble di body percussion richiede una figura intesa dai partecipanti come conduttore/conduttrice: il suo ruolo è di assumersi una responsabilità verso gli altri, tanto tecnica quanto educativa in senso lato.

I partecipanti (docenti e Dirigenti scolastici) per i quali è previsto l’esonero dal servizio, riceveranno un attestato di formazione.

Maggio 9 @ 10:00
10:00 — 13:00 (3h)

Sala Suite, Workshop

A cura di: MIM – Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti. Con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e di BolognaFiere Group, I partecipanti (docenti e Dirigenti scolastici) per i quali è previsto l’esonero dal servizio, riceveranno un attestato di formazione.

Visualizza il PDF e scopri come partecipare

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy